Learn Italian in Song: Io Con La Ragazza Mia, Tu Con La Ragazza Tua

Alex Britti

This was a big summer hit a few years ago. As I’ve come to expect of Britti, the video is ironic and funny – and has a happier ending than the song! Thanks to Old Jacques for finding the video.

Appuntamento a mezzogiorno in piazza

La macchina l’ho controllata già

Quest’anno sarà proprio grande vacanza

É un anno che l’aspetto e tra un’ora si va

In quattro amici destinazione mare

Maschera e pinne non ci servono

Camicie giuste per andare a ballare

Che tanto il vero mare non si vede più

Ma quei locali visti sulle riviste

Leggende metropolitane o no?

Si era parlato di 6000 cubiste

E questo è tutto quello che per ora so.

Ma quell’amico un po’ più grande aveva detto

“State in campana che non è proprio così

Io ci sono già stato e allora vi consiglio

Se fossi in voi ci andrei organizzato così

ritornello:

Io con la ragazza mia, tu con la ragazza tua

Lei con il ragazzo suo e a te con chi ti pare a te

La prima sera subito in discoteca

Madonna qui che atmosfera c’è

Non sono mai stato meglio neanche a una partita

Mi sembra proprio questo il posto giusto per me

Mentre ballavo si avvicina una tipa

Mi guarda e penso già che è pazza di me

Mi sento grande in questo mondo formica

Ci parlo due minuti e tutto viene da sé

Ma quell’amico grande mi tornava in mente

Diceva è inutile che andate fino lì

Vi divertite ma non conquistate niente

Secondo me è meglio organizzati così…

(ritornello)

Arriva il punto di restare da soli

Le dico prendi le tue cose e via

Andiamo fuori mia regina di cuori

Continuiamo a bere nella stanza mia

Prendo le chiavi e avverto gli amici

Mezzo minuto poi mi giro e non c’è

Mi guardo intorno e dopo un attimo vedo

Che parla con un altro grosso il doppio di me

Vi giuro che non ho potuto fare niente

M’ha rovinato le vacanze quello lì

Che con la scusa dell’amico intelligente

Mi ha portato sfiga e adesso canto così…

(ritornello)

Appointment at mid-day in the piazza

I’ve already checked the car

This year it’ll really be a great vacation

I’ve been waiting year for it, and in one hour we go.

Four friends, destination: sea

We don’t need masks or fins

[just] The right shirts to go dancing

In any case, you don’t see the real sea anymore.

But those clubs seen in magazines

Urban legends or not?

They speak of 6000 go-go dancers

And that’s all I know for now.

But that slightly older friend had said:

“Be careful that it’s not really like that

I’ve already been there and I therefore advise you

If I were you I’d go organized like this:”

refrain:

Me with my girl, you with your girl

She with her guy and you with whomever you like

The first evening immediately to the disco

Madonna, what an atmosphere!

I’ve never felt better,

not even at a [soccer] game

This really seems like the right place for me.

While I was dancing a girl came up

She looks at me and I already think
she’s crazy for me

I feel big in this world of ants

I talk to her for two minutes and everything comes on its own [naturally]

But that older friend returned to mind

He said: “It’s useless to go all the way there

You’ll have fun but you won’t conquer anything,

I say it’s better to go organized like this…”

(refrain)

The moment arrives [for us] to be alone

I tell her “Get your things and we’ll go

Let’s go out, my queen of hearts

We’ll keep drinking in my room.”

I get the keys and tell my friends,

Half a minute, then I turn and she’s not there

I look around me and after a moment I see

She’s talking to another guy, twice as big as me.

I swear to you I couldn’t do anything

That guy ruined my vacation

With the excuse of the intelligent friend

He brought me bad luck
and now I sing like this…

(refrain)

if you find this useful and want more, let me know!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *